Juniores: San Vittore - Dynamo 4-3

Campionato Juniores Sabato 28 ottobre 2017 Anzu' di Feltre: 

All'inferno e ritorno. Questa la sintesi del derby del Santuario finito ieri in maniera negativa e rocambolesca per la Dynamo Vellai. Che era partita nel migliore dei modi andando in vantaggio addirittura dopo 1' e 30" con il goal di Enrico Scopel che scheggia di testa l'angolo di Prospero e insacca maldestramente sotto la traversa. Ma qui gli ospiti invece di chiudere l'incontro cadono nella trappola del San Vittore che inizia a macinare gioco sulle fasce specialmente sulla destra dove non ha vita facile il povero Pagnussat in giornata decisamente storta. E in più di un'occasione i ragazzi di mister Salvadori vanno in affanno e ci mettono una pezza per sventare le incursioni dei locali. E poco dopo la mezz'ora la Dynamo potrebbe chiudere la partita con Prospero imbeccato in area dal solito Scopel ma a tu per tu col portiere si fa chiudere gli spazi e divora rumorosamente il raddoppio. E come il solito la legge del calcio punisce chi sbaglia. I locali pervengono al pareggio al 40' e addirittura mettono la freccia in pieno recupero andando sul 2-1.

Tutti negli spogliatoi a prendere il classico the caldo ma da qui sembra ripartire la scossa degli ospiti che sembrano rientrati in campo più decisi che mai a recuperare lo svantaggio. Ma le sensazioni sono di sconforto quando la Dynamo perde per infortunio Scopel uscito malconcio da uno scontro troppo deciso con un avversario e panico quando si becca il 3-1 intorno al 20''. E addirittura i locali hanno la possibilità poco dopo di incrementare il vantaggio su rigore che viene calciato clamorosamente alto. Da qui parte allora la riscossa della Dynamo che si trova in vantaggio di 1 uomo causa la doppia ammonizione di un giocatore dei locali e in 2' ribalta il risultato accorciando prima al 34' con capitan Toniolo e poi addirittura pareggia al 36' con la zampata vincente di Dalla Marta. Tripudio sugli spalti per una gara che sembrava compromessa ma il destino ha ancora in serbo sorprese per gli ospiti. E infatti al 90' l'arbitro fischia un inutile e generoso fallo poco fuori area in favore dei locali. Punizione velenosa che Dittura devia sulla traversa ma palla che rimbalza sulla linea di porta e sono lì come avvoltoi in 3 del San Vittore ad infilarlo mestamente. E qui sprofonda lo sconforto della Dynamo che si catapulta comunque alla ricerca del pari nei 7' di recupero diventati poi 8  per un susseguirsi di cambi e infortuni ma il risultato non cambia. Rammarico e delusione per la Dynamo che nonostante le sue incertezze e indecisioni avrebbe meritato almeno il pareggio.

Ecco le pagelle condivise sia dal Mister che dal vs Ds nonché inviato per Dynamo Controcampo. Prendete tutto con goliardia e senza pensare di essere di parte. 

Dittura 6
Pellizzari 5,5
Pagnussat 5
Pollet 6
Saadaoui 5,5
Toniolo 6
Bouhdada 5,5
Boldo 6
Prospero 5,5
Dalla Marta 6
Scopel 6

De Boni 5,5
Mione 5,5
Zampieri n.e.
Zannin 5,5
Zuglian 5,5

2019  U.S. Dynamo Vellai